Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
AGENDA notizie dal Territorio

U.F.O ART & SOUND FESTIVAL 2018

Un`esperienza ALTRA tra suoni, arte e visioni
By MASTRONAUTA e MIGMA COLLECTIVE
 
Il 29 e il 30 Settembre ad Omegna l’ incontro ravvicinato con le forme artistiche più contemporanee del pianeta
 
La seconda edizione di U.F.O.  è accompagnata dal un testo-manifesto firmato dal promotore dell’evento:
Sentirsi alieni a casa propria,
sentirsi alieni per strada, nei locali,
sentirsi alieni nel proprio paese.
Io, come un sacco di persone, mi porto dentro questa sensazione da sempre.
Yes, sono un alieno in piena regola e mi capita spesso di pensare di “essere fuori” dal mondo, dalla società, dal sistema e di essere diverso da tutti gli altri che ho incontrato fin ora.
Ma in fondo siamo tutti alieni, ognuno  è l’altro.  
L`unica differenza è che qualcuno ci pensa ed altri no.
Abbiamo tutti  bisogno di sentirci riconosciuti e che gli altri si accorgano di noi. Vogliamo che le persone con cui
entriamo in relazione ci vedano,
che si interessino di chi siamo e cosa facciamo.
Io da buon alieno cerco altri alieni e provo a fare qualcosa di altro per gli altri. Organizzo un Festival,  si chiama UFO ART&SOUND FESTIVAL
by Zeno L’alieno, rintracciabile solo nell’universo Instagram
 
Con questa premessa U.F.O. propone due giornate animate da un ricco e dinamico programma di proposte artistiche molte delle quali esito di percorsi laboratori e residenziali attivati  presso il centro Mastronauta durante l’anno.
Sabato 29 settembre si inizierà alle ore 15 con il laboratorio per bambini UFOTEKA a cura  dagli animatori del Parco della Fantasia e col la SCUOLA di CIRCO a cura di Circo Clap con attrezzi di giocoleria, equilibrismo e aeree per bambini, ragazzi ed adulti.   Dalle 19 appuntamento speciale di LIBERARTE, happening creativo e artistico con la partecipazione di alcuni artisti della MoSTRONA e l’esibizione Live di Cobol Pongide  - a Human Robot Band – che presenterà il suo elettroeclettico repertorio ispirato a retrofuture, sci-fi, viewmaster, lonely robots e suonato con tastiere giocattolo, sintetizzatori vintage e strumenti circuit bended e autocostruiti.
Alle ore 21 si manifesterà la nuova performance di INDUSTRIAL SOUNDSCAPE  progetto che rievoca il passato ad altissima densità industriale della città di Omegna con un inedito processo di valorizzazione della memoria in chiave contemporanea.  Dopo la prima edizione dedicata a rumori delle fabbriche e ai gesti meccanici, la ricerca  ha indagato l’elemento acqua quale forza motrice che in passato ha contribuito fortemente allo sviluppo industriale.  Due percorsi laboratoriali paralleli condotti da Bienoise (musicista elettronico e sound designer)e da Elisa Sbaragli (danzatrice) hanno condotto  alla  creazione di suoni  e movimenti ispirati dai rumori campionati nella zona di abbattimento delle acque del fiume Strona e  presso una centrale idroelettriche  adiacente al torrente L’esito confluirà in una potente  esibizione live della laptop orchestra accompagnata dai perfomers.
Dalle 22 invece sarà possibile accedere all’auditorium trasformato per l’occasione in una galassia sonora.  La sezione Sound Festival propone, direttamente da Balera Favela, il Dj Set di PRP e il Live Set di Red Lines (Psych - Pop Rock Band) e Comrade ( progressive techno).  On stage anche il  duo FELTRI ZANNI che proporrà un intervento performativo sulle frequenza sonore di una traccia inedita composta da Comrade impiegando i suoni dei corpi celesti campionati dalla NASA.
La sezione VideoArt invece mostrerà l’esito del corso base di montaggio JKL curato da Luca Grandini che ha visto la partecipazione di alcuni studenti del liceo artistico P.Gobetti di Omegna impegnati nell’ideazione e realizzazione di alcuni brevi filmati suggestivi ispirati all’identità del Festival.  Infine sempre su supporto video sarà presentato un episodio di PARSEC, progetto del collettivo PARINI SECONDO realizzato  durante laloro  residenza estiva presso  Mastronauta e in parte mostrato durante un’attivazione al mercato di Omegna.
Il giorno seguente, domenica 30 Settembre, alle 15  è fissato il ritrovo per partecipare alla tappa omegnese di UFOCICLISMO, una ricognizione a pedali in compagnia di esperti Ufociclisiti con l’obiettivo di imbattersi nelle tracce di forme vita altra e stilare una mappatura psicogeografica del territorio.
Alle 17 invece dal Municipo partirà la PASSEGGIATA SONORA in compagnia di Bienoise, un’esperienza di soundwalking tra i corsi d`acqua di Omegna e l`area dell`ex ferriera Cobianchi alla ricerca di nuove forme di percezione dello spazio e del suo rumore ambientale.
Successivamente alle 18:30 presso la sede di Mastronauta è previsto  l’opening della MoStrona, esposizione collettiva di artisti e creativi del territorio, l’edizione 2018 dal titolo ECCE HOMO proporrà opere, immagini e rappresentazioni che raccontano le identità umane del tempo presente e la capacità di  restare umani.
In mostra opere di Valentina Baldin, Mohamed Berete, Carla Bonecchi, Piero Crespi, Eleonora Falcioni, Gish, Andrea Lenny, Ludiko, Giulio Maulini, Elisa Mertoli, Arianna Nucera, Cesare Pastore, Sonia Piozzi, Jill Ruschetti, Giulia Pavarotto con Elisa Sbaragli, Andrea Sala, Ylenia Vadi, Davide Vergnano.
A seguire, dopo l’apericena, NOW WE ARE FREE - ORA SIAMO LIBERI Performance di Andre Stagni con Andrea Stagni, Elisabetta Locatelli, Francesca Casella
 
Tutti gli appuntamenti sono gratuiti ad eccezione di UFO SOUND FESTIVAL (Sab 29 dalle h22-02) che prevede una quota di 5Eur con bonus per chi è già tesserato Migma o Mastronauta.
 
Alla fine siamo tutti alieni gli uni per gli altri
by Zeno L`alieno
 

Unidenitied Festival Omegna è un evento promosso da Mastronauta e Migma collective
con il patrocinio della Città di Omegna  e con il contributo di Funder35 e Fondazione Comunitaria Vco
 
Per INFO: 
www.mastronauta.it
info@mastronauta.it


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.